Lo studio Immobiliare Bologna Loft sas mette a disposizione della propria selezionata clientela professionalità, esperienza e riservatezza, al fine di creare un rapporto di fiducia e collaborazione reciproche con il Cliente, partendo dal presupposto che la serenità e l’attenzione nella scelta della casa in cui vivere siano per l'acquirente elementi imprescindibili. Attraverso lunga e consolidata esperienza, la nostra società garantisce onestà e professionalità e si avvale di collaboratori esteri per intermediazioni in lingue differenti a disposizione per qualunque informazione di dettaglio. Iscrizione Ruolo Agenti Immobiliari N. 3336 , Ruolo Periti ed Esperti in stima e valutazione di immobili N. 1131 C.C.I.A. di Bologna, R.E.A 481153. SI RICEVE SU APPUNTAMENTO.

Leggi l'articolo

Incarico di mediazione e diritto di mediazione

L’incarico di mediazione alla nostra agenzia viene conferito attraverso l’incarico di vendita verbale, scritto, oppure in esclusiva che è la formula preferibile in quanto permette di definire chiaramente tutte le condizioni di vendita. Salvo diverso accordo, il compenso per la mediazione (provvigione) è pari al 3% più IVA, oppure calcolato a forfait più IVA sul prezzo di acquisto/vendita di immobili o attività inferiori ad euro 50 mila. Nel caso di locazione il 10% del canone annuo + IVA. La provvigione si considera maturata, dovuta ed esigibile con la sottoscrizione da parte del venditore per accettazione della proposta di acquisto inviata dall’ acquirente. Bologna Loft sas declina qualsiasi responsabilità in ordine alle informazioni riportate in quanto le stesse provengono dalla parte venditrice e/o dai professionisti di fiducia della medesima. I clienti hanno il diritto di visionare la visura camerale dell’agente immobiliare e verificarne l’iscrizione al Registro Imprese e R.E.A. della Camera di Commercio. Chi non è in possesso di tale iscrizione e titolo non è abilitato alla professione di agente immobiliare, non può proporre prezzi degli immobili, né fare trattative parlando di regole e leggi del mercato immobiliare, né pretendere un compenso per la mediazione in quanto non autorizzato a svolgere l’attività che esercita. Ogni agente immobiliare è obbligato a stipulare una polizza assicurativa di responsabilità civile a copertura dei rischi inerenti la professione. Le informazioni richieste ad un agente immobiliare non sono chiacchiere ma consulenze che impiegano tempo qualificato. L'attività di agente immobiliare implica un percorso professionale specifico e l’abusivismo è perseguibile con ammenda da euro 7.500  ad euro 15.000  e penalmente, se ci si imbatte in un abusivo si ha il diritto di non pagargli nulla. La lotta all’abusivismo è una battaglia di civiltà oltre che professionale.